5° trofeo Acquatica blog Acquatica

  1. Home
  2. |
  3. Blog e articoli
  4. |
  5. dettagli articolo

5° trofeo Acquatica

| in: Apnea 5° trofeo Acquatica

 

Domenica 5 maggio ha preso vita la quinta edizione
dell'annuale gara di apnea dinamica che la nostra associazione organizza.

La gara si è svolta presso la splendida struttura natatoria dello Sporting Village a Palemo ed il direttivo del centro sportivo ha collaborato fattivamente per l’ottima riuscita dell’evento.
Quest'anno abbiamo avuto il piacere di veder gareggiare le nuove leve
dell'apnea, il giovanissimo Francesco Alaimo che ad appena 12 anni ha
percorso i suoi 12,50 centrando il tempo dichiarato come un consumato atleta
di fascia alta, anche gli under 16 Riccado Bozzotta e Fausto Ferrante hanno
voluto prendere parte alla competizione centrando gli obbiettivi e le
medaglie,la società Apnea Palermo ha schierato altri due Junior che hanno
espresso ottime doti di concentrazione ed un ottima preparazione.

Nel campo degli adulti la vera lotta per il primo posto è stata tra gli
esordienti tutti associati Acquatica che ha visto prevalere Renato Sangilles su Carmelo
Palazzolo e Andrea Bozzotta.

Vere star della manifestazione sono stati i due
atleti di punta Acquatica, Laura Mattei, infatti, chiude la sua prova con una
uscita perfetta, come sua consuetudine, sui 119,33 mt, Samuele Lombardo vince tra gli elite uomini con attrezzi con una bellissima galoppata da 169,23 mt.

Molti atleti hanno scelto di gareggiare nella specialità senza attrezzi, vincitore della gara elite maschile Salvatore Bavusotto che ha percorso 108,20 mt

Le altre società che hanno partecipato alla manifestazione con i propri atleti sono state oltre le citate asd Acquatica e Apnea Palermo: asd Sotto Sotto, Club Pesca&Apnea, asd Messina Apnea, asd Catania Sub.

Un plauso va a chi è stato presente quale componente dello staff e per questo ringraziamo ad un ad uno, chi con passione ha eseguito i compiti assegnati con diligenza ed attenzione.
Quindi un grazie particolare va a: Francesco Mazzola, Lucia Pepe, Diana Ombra,
Roberta Guardì, Antonino Di Carlo, Stefano De Cantis, Gianluca Di Ganci,
Davide Alaimo, Alessio Ferrara, Davide Minnella, Antonella Bellavista,
Lissia Pieri, Clara Pangaro, i mitici Mario Fontana e Stefano Mercurio ed il giudice capo
Salvatore Rubera:
Inoltre le aziende: Ottica Bartolone, Casa Bella, Punto COM,Tecnica Sport, Genchi Extreme, Libreria del Mare che hanno
contribuito con i premi che abbiamo distribuito durante le premiazioni.

Per concludere questo breve report, mi preme evidenziare ciò che in alcuni casi sfugge sia al pubblico che assiste alle prove dei propri amici e parenti, sia a chi pur essendo apneista praticante non osa iscriversi ad una “gara” per timore di mettersi alla prova.

Solo praticando sbagliando e rielaborando si trova l’equilibrio in ciò che si fa, gli spettatori a volte si domandano cosa ci spinge a fare una cosa così innaturale come trattenere il respiro, io rispondo che non “trattengo ma “interrompo”, una sfumatura linguistica che racchiude in se l'essenza della semplicità e della naturalezza. Durante l'apnea io allungo la pausa tra un ispiro ed il successivo espiro in modo semplice come farebbe un bambino ma competente come prevede uno sport che racchiude in se rischi e pericoli da non sottovalutare mai.

                                                                                              Dario Puglia
 

Tags:
 

Commenti (0)

Inserisci il tuo commento

avatar man Uomo      avatar man Donna

 

Cosí nasce Acquatica come associazione sportiva dilettantistica, con scopo sociale quello di promuovere ed organizzare l'attività sportiva degli sport che si svolgono in acqua.