Come parla il Mare blog Acquatica

  1. Home
  2. |
  3. Blog e articoli
  4. |
  5. dettagli articolo

Come parla il Mare

| in: Apnea Come parla il Mare

Quel giorno sembrava tutto perfetto:
E' domenica 23 ottobre, dopo 3 week end di mare brutto, finalmente previsioni buone: il meteo.it prevede: onde da 10 a 30 cm, con tendenza alla diminuzione;
appuntamento al porto di Cefalù, destinazione Alicudi.
In programma qualche oretta di pesca in apnea (circa 4, con un intervallo dopo 2 ore e spostamento in barca), poi mangiata nel silenzio di un'isola incantata, infine ritorno con puntatine ai cannizzi (o calome) per un po' di pesca a traina: è il periodo di 'nfanfari e caponi.....
Mentre viaggiamo un delfino viene a farci compagnia per qualche minuto, ma l'isola, stranamente, ancora non si vede....
All'orizzonte nuvoloni grigi cominciano minacciosi ad affollare il cielo; Il Capitano (Marco ndr) guarda me e Uccio (Davide ndr) e propone: "vediamo in che direzione vanno, ci fermiamo una decina di minuti a fare traina alla prima caloma e valutiamo il da farsi" la decisione viene condivisa, ma i pesci non abboccano;
riprendiamo il nostro cammino e giungiamo a 12 miglia da Alicudi: il mare comincia ad ingrossarsi, il cielo è un po' meno scuro, tanto che l'isola comincia a mostrare i suoi contorni, la mente comincia a fantasticare sui primi tuffi, sui possibili incontri, sulla scelta del fucile e della zavorra da utilizzare.
Nuovamente il Capitano con una scusa mi fa rallentare: "fermiamoci a fare la pipì"...
è un classico, qundi ci può stare; la sosta, però, mostra ancor più che il mare sta crescendo;
il silenzio viene rotto da una frase, ancora di Marco: "ma non lo sentite che il mare ci sta dicendo qualcosa...?"
Ancora un colpo di acceleratore, pochi metri, quasi a voler salutare
Alicudi un po' più da vicino: ormai le parole di Marco, nella mia mente, si fondono con quelle di un vecchio Pescatore Siciliano, u' Zzu' Tano, che mi ripeteva sempre: il mare è bello, ma ricorda che devi dargli sempre del LEI !
... Una brusca virata, un colpetto al GPS e cambio di rotta: nuovo way-point: Cefalù Porto Nuovo.
Se è vero che il mare è immenso... la prossima volta ci ripagherà per il rispetto che gli abbiamo portato!
Buon mare a tutti
Lince Rossa
P.s. le previsioni meteo non erano sbagliate, ma riguardano il "sotto-costa":
attenti al mare aperto: può essere tutt'altra storia...

Tags:
 

Commenti (0)

Inserisci il tuo commento

avatar man Uomo      avatar man Donna

 

Cosí nasce Acquatica come associazione sportiva dilettantistica, con scopo sociale quello di promuovere ed organizzare l'attività sportiva degli sport che si svolgono in acqua.